Andare alla mensa scolastica

Andare alla mensa scolastica

Il servizio di ristorazione scolastica costituisce un servizio pubblico a domanda individuale (con tariffa e pagamento anticipato, salvo esenzione) ed è finalizzato ad assicurare ai bambini ed agli alunni la partecipazione all’attività educativa e scolastica per l’intera giornata, contribuendo alla realizzazione del diritto allo studio per tutti i bambini e ragazzi del territorio comunale.

Oltre a consentire la permanenza a scuola degli alunni che frequentano percorsi didattici con rientro pomeridiano, la ristorazione scolastica rappresenta un importante momento educativo e di socializzazione condiviso con la scuola.

Per maggiori informazioni, consulta la guida al servizio refezione scolastica a.s 2021/2022

Consulta l'avviso per l'anno scolastico 2021/2022

Approfondimenti

Registrazione sul portale mensa e pagamenti

Il Comune si è dotato di un sistema di informatizzazione dei pasti della Mensa scolastica attraverso l’introduzione di un software e di un conto elettronico prepagato” (sistema in modalità prepagata) per la tracciabilità informatizzata delle presenze, dei consumi e dei pagamenti del servizio in conformità alle normative vigenti in materia, per la riscossione dei proventi/corrispettivi, con gestione dell’intero processo, che offre la possibilità:

  • di visualizzare, monitorare e verificare sempre in tempo reale dati e informazioni sui consumi dei pasti, lo stato dei pagamenti dei pasti (conto elettronico on-line e credito dei consumatori), le presenze e l’andamento del servizio refezione, anche mediante ampia reportistica a fini di controllo, di analisi statistica, per elaborazioni dati
  • di documentare e attestare le spese sostenute dall’utente, anche attraverso accesso diretto del titolare del conto di pagamento.

Per ulteriori informazioni, consulta la Guida al servizio refezione scolastica a.s 2021/2022

Rilevazione del pasto giornaliero e comunicazione di disdetta del pasto

Già a partire dal mese di gennaio 2020 è in vigore un metodo innovativo per la rilevazione delle presenze. Il sistema si sviluppa e si aggiorna con la disdetta del pasto del bambino e non sulla rilevazione della presenza in classe dell’alunno la mattina. Ogni giorno, ogni bambino risulterà automaticamente presente.

Qualora il bambino non dovesse essere presente in un determinato giorno o si intendesse disdettare il pasto, sarà cura del genitore prioritariamente registrare l’assenza sul sistema informatizzato facendo accesso al portale WEB già accessibile a tutti per pagamenti e, raggiungibile come noto al link https://comunedisulmona.epspacloud.it/ .

Solo per motivi eccezionali la disdetta del pasto potrà essere comunicare all’attuale numero dedicato 3666009438 della Ditta appaltatrice (o altro recapito che sarà prontamente divulgato all’occorrenza).

Il pasto verrà rilevato giornalmente, automaticamente dalla piattaforma e supervisionato dagli addetti al servizio mensa presso la scuola che verificheranno la presenza dell'alunno in refettorio. Dal conto unico mensa, quindi, verranno scalati solo i pasti effettivamente consumati. La disdetta del pasto dovrà avvenire, per motivi organizzativi e di funzionalità del servizio, massimo entro le ore 09:30 del giorno in questione. Questo flusso di informazioni genererà automaticamente al Centro di Cottura il report con il numero dei pasti da produrre per ciascuna scuola e classe evidenziando le diete speciali ed i pasti in bianco, eventualmente richiesti senza arrecare disturbo 3 all’attività didattica in corso. Si ricorda che sulla piattaforma web è possibile prendere visione del menù giornalieri e settimanali. Pertanto in mancanza di disdetta da parte del genitore, il pasto sarà prodotto e quindi automaticamente addebitato. Si ribadisce che la DISDETTA DEL PASTO va comunicata ENTRO LE ORE 9:30 del giorno di assenza come segue:

  1. tramite portale WEB, accedeno alla propria AREA RISERVATA da qualsiasi dispositivo che abbia un collegamento ad INTERNET, cliccare sul tasto AZIONI selezionare COMUNICAZIONI-scegliere uno o più giorni (dal –al) -si aprirà un riquadro che consentirà di inserire l’ASSENZA oppure, se necessaria DIETA in BIANCO. La modalità on line consente di eseguire le suddette operazioni anche nei giorni precedenti. Dal CALENDARIO PASTI è possibile verificare i giorni di assenza oppure di presenza inseriti. La prenotazione del PASTO IN BIANCO è visualizzata con le forchettine di colore arancio nel giorno di riferimento.
  2. tramite telefonata o invio SMS, inviando un SMS nel giorno di assenza al seguente numero dedicato 3666009438 con testo composto dal codice PAN che identifica l’alunno, seguito dalla scritta assente, esempio 5578 assente NON INSERIRE ULTERIORI CARATTERI O SPECIFICHE NEL TESTO SMS INVIARE SMS UNICAMENENTE DAL CELLULARE CHE RISULTA ASSOCIATO AL FAMILIARE DEL BAMBINO.

Sulla base di tale rilevazione vengono registrate successivamente le presenze a sistema e quindi addebitato il pasto consumato. Al momento dell’inserimento della presenza a sistema, l’importo risulterà addebitato. Il saldo del conto risulterà progressivamente aggiornato ad ogni pasto addebitato e ad ogni ricarica/pagamento effettuato. Qualora un alunno si assenti da scuola senza che ne sia stato dato preventivo avviso con le modalità suindicate, il pasto anche se non consumato sarà comunque addebitato.

Per ulteriori informazioni, consulta la Guida al servizio refezione scolastica a.s 2021/2022

Conto pagamento mensa

La verifica del credito residuo del conto mensa si può effettuare sul sito internet. Su tale sito si può controllare il dettaglio dei propri movimenti, avere tutte le informazioni relative al servizio ed essere aggiornati costantemente su novità o avvisi importanti. Il Comune di Sulmona ha aderito al sistema nazionale dei pagamenti PagoPa, la piattaforma che consente a cittadini e imprese di effettuare pagamenti verso le pubbliche amministrazioni e i gestori di servizi di pubblica utilità in modalità elettronica, offrendo l’opportunità, all’utente che usufruisce di un servizio, di scegliere:

  • il prestatore del servizio di pagamento (Banca, Istituto di pagamento, Poste)
  • il canale tecnologico di pagamento preferito

Per ulteriori informazioni, consulta la Guida al servizio refezione scolastica a.s 2021/2022

Controllo pagamenti, situazione conto e sospensione del servizio mensa

Il pagamento del servizio refezione avviene anticipatamente, nei casi previsti di non esenzione. È necessario che il genitore/tutore dell’utente controlli con adeguata frequenza il saldo del proprio conto mensa, per evitare situazioni lievi o eccessive di debito. È facoltà del Comune effettuare la messa in mora ed il recupero coattivo delle somme eventualmente non versate con addebito di spese di procedimento e interessi. Un sistema di messaggistica avviserà tramite SMS di “notifica di esaurimento del credito”, gli utenti che dispongono di un saldo positivo inferiore numero 3 pasti e/o ad un importo di numero 5 pasti in negativo. 

Per ulteriori informazioni, consulta la Guida al servizio refezione scolastica a.s 2021/2022

Puoi trovare questa pagina in

Aree tematiche: Famiglia Studio
Ultimo aggiornamento: 01/12/2021 15:37.23